Galaxy Note 9: batteria da 4000mAh e nuove funzioni per la S Pen

Manca ormai poco alla presentazione del nuovo Galaxy Note 9 e le indiscrezioni continuano a non fermarsi. 

Come più volte vi abbiamo anticipato il dispositivo non si discosterà molto dall’attuale modello, ma le novità più interessanti le troveremo nella S Pen che sarà dotata di un  modulo Bluetooth il quale consentirà di integrare nuove funzioni nella penna.

Fino ad oggi non si sapeva molto di queste nuove funzioni ma, grazie al firmware trapelato dal Galaxy Tab S4, basato su Android 8.1 Oreo, sono emersi alcuni riferimenti ad alcune nuove features

  • La S Pen sarà in grado di controllare la musica in esecuzione
  • Sarà possibile utilizzare la S Pen per scattare foto in remoto
  • La S Pen potrà sbloccare il telefono semplicemente rimuovendola dal proprio alloggio
  • Ci saranno funzioni dedicate per app specifiche
  • Con la pressione prolungata del tasto presente sulla penna sarà possibile eseguire una app o una feature della S Pen
  • Premendo una o due volte la S Pen sarà possibile eseguire azioni specifiche

Viene confermata anche la presenza interna di una batteria di cui pero non sappiamo la capacità.

Grazie all’agenzia nazionale delle telecomunicazioni in Brasile, è possibile dire ufficialmente che il Samsung Note 9 includerà una batteria da 4000mAh quindi un passo importante rispetto al Note 8.

Azzardo anche una considerazione sul prezzo di vendita che potrebbe essere, per il mercato italiano, 1079 euro.

  Via