iPhone 2019: Face ID migliorato e fotocamera grandangolare | Rumor

Ritorniamo a parlare della nuova gamma iPhone 2019 viste le informazioni  fornite dal noto leaker Max Weinbach e dal canale YouTube EverythingApplePro. A quanto pare  i due modelli OLED da 5,8" e 6,5" - successori di iPhone XS e XS Max che dovrebbero integrare il medesimo notch.

Le principali novità  dovrebbero riguardare un nuovo Face ID. Secondo gli informatori, infatti, la nuova generazione riconoscerà il volto dell'utente anche da distanze maggiori e minori di quelle attualmente possibili, oltre a poter funzionare anche da altre angolazioni, un po' come iPad Pro.

Il retro dovrebbe avere una finitura opaca e persino il bordo laterale sarà meno lucente per creare un contrasto meno evidente. Linee più sobrie quindi, che si rifletteranno anche in un modulo fotografico posteriore meno sporgente, nonostante la superficie sia più ampia.

Apple dovrebbe introdurre un terzo modulo fotografico da 120°. Anche il flash LED riceverà un potenziamento e i nuovi iPhone potranno sfruttare un ISP aggiornato che permetterà alla modalità Smart HDR di produrre risultati migliori.

Per finire dovrebbero essere migliorate le casse stereo e la gestione della RAM, dato che iOS 13 dovrebbe integrare un sistema di pre-caricare in memoria le app più utilizzate (come il RAM Boost di OnePlus). A seguire vi lasciamo ad un video di quelle che dovrebbero essere le nuove funzioni di iOS 13.