KGI: produzione di iPhone X stabile, solo 2-3 milioni al lancio

KGI: produzione di iPhone X stabile, solo 2-3 milioni al lancio

20 ottobre 2017 | apple

Tramite un report dell’analista Ming-Chi Kuo, di KGI, si ritorna a parlare di iPhone X affermando che ormai i problemi di produzione sono stati risolti, Kuo sottolinea che i tre fattori, che hanno causato ritardi nella produzione iniziale.

A quanto pare la TrueDepth Camera era al terzo posto degli aspetti problematici della produzione visto che il primo posto viene assegnato alle antenne di iPhone X, per le quali pare che le specifiche da seguire sono molto complicate. Il fornitore Giapponese, del componente, non è stato in grado di risolvere alcuni problemi relativi alla linea produttiva, questo a portato Apple a valutare uno partner, Career Tech.

Il secondo problema è relativo alla realizzazione del modulo dual cam posteriore, che a differenza di altri doppi sensori,non condivide lo stesso FPCB, causando problemi al fornitore Interflex che non è riuscito ad offrire un quantitativo sufficiente di componenti in breve tempo.

A chiudere il cerchio troviamo la TrueDepth Camera di cui abbiamo già parlato in differenti articoli dedicati. Secondo l’analista pple sarà in grado di disporre di appena 2-3 milioni di iPhone X in tempo per il lancio mentre fine 2017 dovrebbero essere disponibili tra i 25 e i 30 milioni.

Via