L’aggiornamento di sicurezza di Gennaio introduce un bug per i pixel

3 gennaio 2018 | android

Nel corso delle scorse ore Google ha avviato il rilascio delle patch di Gennaio (sempre basato su Android 8.1 Oreo) successivamente sono iniziate ad arrivare segnalazioni i possessori di smartphone Google Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL che lamentano problemi dopo la procedura di sideloading.

A quanto pare i dispositivi mostravano importanti lag, animazioni rallentate e tempi di caricamento delle applicazioni allungati rispetto al precedente aggiornamento.

A quanto pare però la questione è risolvibile con un semplice riavvio del dispositivo , che tornerà a funzionare normalmente.

Google ha confermato di essere a conoscenza del bug, precisando che per tutti coloro che effettuano la procedura di aggiornamento tramite OTA non dovrebbe presentarsi questo problema.

Per tanto Google invita ad attendere la notifica tramite OTA e non procedere con l’istallazione manuale.

Via