Occhio alla privacy: modalità incognito su Maps e tanto altro

Tutto il google I/O 2019 è incentrato su una parola: privacy. Sundar Pichai, amministratore delegato della società, ha annunciato diverse novità:

  • Arriva Accesso rapido alla dashboard dell'account cliccando sulla Accesso rapido alla dashboard dell'account cliccando le app coinvolte sono : Assistant, Chrome, Maps, News, YouTube, e il motore di ricerca.
  • Modalità incognito per Maps e Search - Funzionerà esattamente come nei browser web.
  • Autenticazione a due fattori via chiavette hardware compatibile con "1 miliardo di smartphone Android compatibili".
  • Riduzione dei dati usati da Google per offrire i propri servizi - Per esempio, con Federated Learning, Gboard impara le parole senza bisogno di inviare dati ai propri server cloud. "Invece di inviare dati a Google, inviamo i modelli di machine learning ai dispositivi"