OnePlus 6: nuove conferme per il notch dalla beta di OxygenOS

12 marzo 2018 | news

OnePlus ha rilasciato la beta 6 e 4 della OxygenOS dedicate a OnePlus 5 e 5T, con le quali è stato introdotto Android 8.1 Oreo e le patch di febbraio. 

A quanto pare le novità non si limitano agli attuali dispositivi visto che i ragazzi di XDA hanno avvistato anche qualche riferimento al prossimo OnePlus 6, identificato dal nome in codice Enchilada. La sigla è emersa all’interno dell’apk dell’applicazione Impostazioni, nella quale sono presenti anche i nomi in codice di OnePlus 5 e 5T, ovvero cheesburger e dumpling. Il terzo nome in codice è chiaramente riferito al prossimo top di gamma e il firmware contiene altri elementi interessanti.

In particolare un ‘immagine chiamata “screendecor_up_img_enchilada_1“, la quale raffigura la parte superiore di un display in cui è presente il notch. Questa potrebbe essere stata utilizzata durante le primissime fasi di test per simulare la presenza del notch su OnePlus 5T, in modo da poter testare il layout di alcune app in attesa dello sviluppo del dispositivo.

La presenza del notch non ci coglie a fatto di sorpresa dato che alcuni indizi già li abbiamo avuti. . I primi sospetti sono giunti in seguito alla comparsa dei primi render affidabili di Oppo R15, dal momento che le due società sono solite condividere il layout generale dei propri terminali

via