Project Treble funziona: più smartphone aggiornati ad Android Pie

A quanto pare Project Treble starebbe finalmente iniziando a risolvere il problema della frammentazione Android, stando agli ultimi aggiornamenti pubblicati da Google sul suo blog ufficiale. All'interno di un post che riassume brevemente l'evoluzione di Treble. Google afferma che il 2018 si concluderà con un numero di smartphone aggiornati ad Android Pie superiore a quelli che nel 2017 hanno ricevuto Oreo, il tutto grazie a project Treble.

Questo ha permesso di istallare la Generic System Image di Android su qualsiasi smartphone  con Project Treble, dal momento che la GSI non è altro che una build contenente Android in versione AOSP.

Project Treble non fa altro che separare la vendor implementation dal Framework Android, in modo che quest'ultimo possa essere aggiornato con maggior rapidità visto che non si tratta di una nuova versione del sistema per tanto non richiede ai produttori di riscrivere le proprie personalizzazioni.