Qualcomm Snapdragon 845: registrazione video in 4K HDR a 60 fps e Inteligenza artificiale

Qualcomm Snapdragon 845: registrazione video in 4K HDR a 60 fps e Inteligenza artificiale

6 dicembre 2017 | news

Nel corso delle scorse ore Qualcomm ha ufficializzato e diffuso tutti i dettagli del nuovo Snapdragon 845 nel corso dello Snapdragon Technology Summit.

Il nuovo processore integra il nuovo model X20 LTE modem, un DSP Hexagon 685, Aqstic Audio, GPU Adreno 630, ISP Spectra e core Kryo 385. Secondo quanto affermato da Qualcomm le prestazioni sono superiori del 30% rispetto alla generazione precedente, S835.

Anche Qualcomm introduce l’inteligenza articiale, giunta su questo processore alla terza generazione, grazie alle reti neurali e la possibilità di catturare video in 4K HDR, “Ultra HD premium” a 60fps (16-megapixel) e video in risoluzione 720p a 480fps. Queste sono le principali features del nuovo SoC realizzato ancora una volta con processo produttivo a 10nm.

Questa nuova architettura garantisce performance ancora migliori con consumi energetici ridotti al minimo. L’introduzione alla registrazione video a Ultra HD permette di carpire uno spettro più ampio di gamma cromatica. Il settore mobile, in questi ultimi anni, si è concentrato sull’introduzione di moduli fotografici con megapixel più elevati. Con l’introduzione dello Spectra ISP raccoglie i dati sul colore combinando tre modi: passando dai colori ad 8 bit a 10 bit, con l’espansione della gamma di colori da Rec 709 a Rec 2020 ed aumentando la luminanza. Sostanzialmente il chipset elabora diverse sfumature del medesimo colore creando profondità e diversi livelli di luminosità. Questo consente delle migliori sfumature e di conseguenza una migliore qualità dell’immagine.

Lo Spectra ISP agisce anche in condizioni di scarsa luminosità grazie ad un software che consente la riduzione del rumore su più fotogrammi.

Il nuovo Snapdragon 845 presenta il “motion compensated temporal filtering” per la stabilizzazione dell’immagine. Confrontando il fotogramma precedente con quello successivo per capire i contorni di un oggetto e di conseguenza stabilizzare la ripresa.

L’Adreno Foveation è in grado di tracciare lo sguardo del soggetto per ottimizzare il rendering delle immagini sfocando lo sfondo dell’ambiente circostante. Inoltre sono stati introdotti anche miglioramenti per quanto riguarda l’elaborazione naturale della voce.

Le novità arrivano per quanto riguarda l’intelligenza artificiale per l’apprendimento automatico. Sul nuovo S845 si giunge alla terza generazione di piattaforma AI mobile di Qualcomm, l’attenzione è focalizzata sulle ottimizzazioni dei core: il processore assegna i singoli compiti ai core in base alla potenza richiesta per l’operazione da eseguire.

Gli sviluppatori potranno scegliere indipendentemente  quali core utilizzare, senza considerare se si tratti della DSP, della GPU o della CPU Kryo. Con questa modifica, secondo Qualcomm, il nuovo processore è in grado di eseguire i processi AI tre volte più velocemente rispetto al S835.

 

La potenza è importante ma anche la sicurezza proprio per questo Qualcomm ha introdotto una nuova Secure Process Unit che lo rende “inviolabile”. Il responsaibile alla sicurezza Sy Choudhury ha spiegato come la SPU abbia un n generatore di numeri casuali, memoria ed una “power island” per difendersi dagli attacchi. Questo diventa un terzo livello di sicurezza rispetto ai due già presenti progettati per il sensore biometrico.

Presente il supporto al modem x20 LTE gigabit di seconda generazione, con un miglioramento delle prestazioni del 20%, rispetto al modem X16 dello Snapdragon 835. Continuando sul discorso connettivià troviamo il supporto al Wi-Fi 11ac Advanced multi-Gigabit più efficiente.

Per quanto riguarda l’efficienza energetica garantische oltre 4 ore continuative di cattura 4K UHD e 3 ore di giochi VR e due giorni di chiamate vocali Ultra HD Voice. Il Quick Charge 4 consente di ricaricare la batteria dallo 0 al 50% in 15 minuti.

L’architettura della CPU presenta 4 core a 2,8 GHz e 4 a 1,8 GHz con una cache L3 da 2 MB. Inoltre è presente anche una nuova cache da 3MB che però servirà non solo la CPU ma tutto il sistema.

Qualcomm ha confermato la collaborazioni con diverse aziende del settore tra cui Microsoft, ASUS, Sprint, HP, AMD, Xiaomi e Samsung Electronics.

Lista delle caratteristiche complete dello Snapdragon 845:

Acquisizione premium Ultra HD
    Qualcomm Spectra Module Program, con rilevamento attivo della profondità
    Acquisizione video MCTF
    Riduzione del rumore a più fotogrammi
    Acquisizione ad alte prestazioni fino a 16 MP a 60 FPS
    Acquisizione video al rallentatore (720p @ 480 fps)
    Fotografia computazionale ImMotion
    Sottosistema di elaborazione visiva Adreno 630
    30% di resa grafica / video migliorata e riduzione della potenza rispetto alla generazione precedente
    6 DoF su scala ambiente con SLAM
    Sfumatura Adreno, con rendering delle tessere, tracciamento degli occhi, rendering multiView, preemption a grana fine
    2K x 2K a 120 Hz, per una velocità di visualizzazione di 2,5 volte più veloce
    Migliorato 6DoF con supporto per la tracciatura della mano e controller

Qualcomm® Hexagon ™ 685 DSP

    Hexagon Vector DSP (HVX) di terza generazione per intelligenza artificiale e imaging
    Hub di sensori AwareTM All-Ways di terza generazione di Qualcomm
    DSP scalare esagonale per audio

Snapdragon X20 LTE Modem

    Supporto per 1,2 Gbps Gigabit LTE Categoria 18
    Licenza assistita (LAA)
    Spettro radio condiviso Citizens Broadband Radio Service (CBRS)
    Dual SIM-Dual VoLTE (DSDV)

Connettività

    Wi-Fi Multigigabit 11ad con modulo diversity
    Wi-Fi 2×2 11ac integrato con supporto Dual Band Simultaneous (DBS)
    11k / r / v: Carrier Wi-Fi migliorata mobilità, acquisizione rapida e mitigazione della congestione
    Bluetooth 5 con miglioramenti proprietari per supporto per auricolari wireless a bassissima potenza e trasmissione audio diretta a più dispositivi

Unità di elaborazione sicura

    Autenticazione biometrica (impronta digitale, iride, voce, volto)
    Protezione dei dati degli utenti e delle app
    Casi d’uso integrati come la SIM integrata, i pagamenti e altro

Qualcomm Aqstic Audio

Codec audio AQstic di Qualcomm (WCD934x):

riproduzione:

    Gamma dinamica: 130 dB, THD + N: -109 dB
    Supporto DSD nativo (DSD64 / DSD128), PCM fino a 384 kHz / 32 bit
    Attivazione vocale a bassa potenza: 0,65 mA

Disco:

    Gamma dinamica: 109 dB, THD + N: -103 dB
    Campionamento: fino a 192kHz / 24 bit
    Qualcomm® Quick Charge ™ 4+

Kryo 385 CPU

    Quattro core di prestazioni fino a 2,8 GHz (25% di incremento della prestazione rispetto alla generazione precedente)
    Quattro core di efficienza fino a 1,8 GHz
    Cache L3 condivisa da 2 MB (nuova)
    Cache di sistema da 3 MB (nuova)

Tecnologia di processo LPP FinFET a 10 nanometri (nm)