Samsung Galaxy Note 10: prezzi, dettagli, varianti e nuovi render – SmartphoneLab.it

Samsung Galaxy Note 10: prezzi, dettagli, varianti e nuovi render

Ritorniamo a parlare della gamma Galaxy Note 10 visto che sono emerse interessanti indiscrezioni e anche nuovi dettagliati render dei due dispositivi.

Ma facciamo un passo indietro partendo da quelle che dovrebbero essere ben tre le varianti che vedremo in Italia una schermo da 6,3" e le altre due con diagonale da 6,8". Tutti e tre i device avranno un pannello Super AMOLED di tipo Infinity-O, quindi un display forato. posizionato al centro. La fonte conferma anche che i nomi commerciali restano invariati rispetto alla gamma S, quindi vedremo n Galaxy Note 10 e Note 10+/Pro.

I tagli di memoria saranno da 256GB, 512GB e 1TB di storage - scomparirebbe, quindi, quello da 128GB visto con Note 9. Per la versione da  6,3" sarebbe prevista una dotazione di memoria RAM di 8GB, che nei fratelli maggiori salirà a 12GB.

La variante 5G invece integrerà 12GB di memoria RAM e 1TB di storage interno e avrà un retro in ceramica.

Le colorazioni disponibili saranno tre: biancanera e oro, denominata Glow

Per quanto riguarda i prezzi si dovrebbe partire da circa 1000 euro per il modello base ed arrivare ai 1500 euro della variante top. 

Inoltre i  leaker Roland Quandt  Ishan Agarwal su Twitter hanno pubblicato due immagini render che sembrano rappresentare proprio i render stampa ufficiali dei device che ci permettono di scoprire Note 10 da ogni angolazione a primo impatto sembra che Samsung abbia eliminato il tasto Bixby, visto che il lato destro è pulito. Sul lato sinistro, invece, troviamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione, mentre nella parte superiore sembra essere presente una feritoia dedicata alla capsula auricolare. Inoltre per la prima volta samsung sembra aver realizzato anche una colorazione a gradiente.