Samsung prevede 43 milioni di pezzi spediti per S9 e S9+

12 marzo 2018 | news

A pochi giorni dalla commercializzazione e anche dall’arrivo della nostra recensione, arriva una stima, riportata dalla rivista coreana The Bell, secondo cui Galaxy S9 e Galaxy S9+ sommando dovrebbero arrivare a 43 milioni di unità spedite.

Il quotidiano cita informazioni diffuse dagli stessi fornitori di componenti, che avrebbero ricevuto una serie di obbiettivi da rispettare suddivisi in periodi da parte di Samsung. Le previsioni per il primo trimestre dovrebbero attestarsi a 12 milioni di unità spedite, salendo poi a 13 nel secondo trimestre, 10 milioni nel terzo, e per finire, 8 milioni di pezzi durante l’ultima parte dell’anno.

Cifre che comunque subiranno delle modifiche non appena la commercializzazione del dispositivò partirà ufficialmente, anche se al momento risulterebbero superiori alle stime dei due flagship dello scorso anno, di circa due milioni di unità in più.

Considerando l’andamento del mercato, in crisi, l’obbiettivo di Samsung non sarà molto semplice da raggiungere nonostante in alcuni Paesi come la Corea del Sud si cerchi di incentivare il passaggio ai nuovi flagship.

Via