Vivo annuncia il primo smartphone con sensore di impronte in-display

Vivo annuncia il primo smartphone con sensore di impronte in-display

10 gennaio 2018 | news

Il CES 2018 è in corso in queste ore ed il produttore Vivo ha annunciato il primo smartphone al mondo dotato di sensore biometrico in-display. Purtroppo non ci sono informazioni dettagliate sul dispositivo ma è stato solo messo in mostra per far capire di essere pronta alla produzione.

Il produttore ha sfruttato la soluzione sviluppata da Synaptics a fine 2017, che necessita di un display OLED per far funzionare il sistema di autenticazione posto tra il vetro protettivo ed il pannello stesso.

Poggiando il polpastrello viene illuminato per permettere al chip di identificare e confrontare l’impronta con quella autorizzata allo sblocco.

Secondo quanto riportato da  Synaptics il sistema vanta percentuali d’errore paragonabili ai sensori disponibili già sul mercato. Il processo di autenticazione impiega più tempo per lo sblocco ma nulla di irrisolvibile per l’evoluzione tecnologica.

Il vice presidente ha annunciato che lo smartphone sarà ufficializzato nei primi mesi del 2018, per cui quasi sicuramento lo vedremo al MWC 2018.

Via