WhatsApp continua la pulizia, chiusi milioni di account – SmartphoneLab.it

WhatsApp continua la pulizia, chiusi milioni di account

Whtsapp da sempre cerca di mantenere la piattaforma la meglio bannando tutti coloro che violano le norme imposte. Grazie al nuovo sistema di notifiche e segnalazioni la nota applicazione di messaggistica ha chiuso ben due milioni di account  in meno di sei mesi.

Il ban è dovuto principalmente all’utilizzo di app non ufficiali, ad esempio le app che consento di utilizzare due account su medesimo smartphone. Anche lo smap  invio di file infetti portano ad un drastico ban dalla piattaforma.

In altri casi Whtsapp procede con la sospensione temporanea del profilo. Sottolineano che una volta bannati il vostro numero di telefono sarà escluso per sempre all’interno dell’applicazione. Ulteriori informazioni le trovare all’interno del sito ufficiale.