Galaxy Watch ufficiale: arriva LTE in Italia!

9 agosto 2018 | news

Samsung ha annunciato ufficialmente l’arrivo del nuovo Galaxy Watch, ufficializzando l’abbandono del brand gear che ha da sempre contraddistinto i dispositivi indossabili.

 A cinque anni dall’arrivo del primo smartwatch targato samsung cambia marcia eliminando tutti i suffissi proponendo un nome identico per le due varianti con la differenza della cassa da 46mm o da 42mm. Entrambe la varianti verranno commercializzate anche in versione dotata di connettività LTE.

Hardware:

Il cuore del nuovo smartwatch è il SoC Exynos 9110 dual core a da 1,15GHz, affiancato da 768MB di RAM e con 4GB di memoria interna. Il display è un  Super AMOLED a colori con funzionalità Always On e vetroGorilla Glass DX+,  da 1,3″ e 1,2″ in base alla variante con la medesima risoluzione di 360 x 360. Differenze importanti per quanto riguarda la batteria, visto che la versione da 46mm include un’unità da 472 mAh, mentre si scende a 270 mAh per quella da 42mm.

Galaxy Watch essere utilizzato in acqua con  immersioni sino a 50 metri. Non mancano le certificazioni IP68 e quella di grado militare MIL-STD-810G. Completa la dotazione la presenza del chip Bluetooth 4.2, WiFi b/g/n, NFC, A-GPS, GPS, Glonass, accelerometro, giroscopio, barometro, sensore di luminosità ambientale e di battito cardiaco.

Funzionalità

Presenti tutte le funzioni di attività fisica  che contraddistinguono i classici smartwatch realizzati da Samsung. Troviamo infatti ben 21 nuovi esercizi al chiuso che portano in totale 39 nuovi esercizi. Grazie a Bixby Vision, in abbinata con un device Samsung, l’utente potrà anche monitorare il consumo calorico dei cibi consumati, grazie alla possibilità di ottenere i valori nutrizionali degli alimenti tramite una foto del cibo. Il tutto verrà registrato su Samsung Health e Galaxy Watch, in modo da monitorare l’assunzione di calorie.

Tra le nuove caratteristiche ora è possibile sentire il ticchettio delle lancette e di brevi melodie allo scoccare di ogni ora, oltre alla riproduzione delle ombre proiettate dalle lancette virtuali sul quadrante. Galaxy Watch è in grado di sbloccare un computer o un tablet attraverso Samsung Flow e si integra alla perfezione nell’ecosistema SmartThings per gestire tutti i dispositivi domatici.

Il sistema operativo resta Tizen in versione 4.0 e i Galaxy Watch sono compatibili con qualsiasi dispositivo Android equipaggiato con Android 5.0 Lollipop o superiore e iPhone 5 con iOS 9 o superiore.

Prezzi è disponibilità

In Italia i Galaxy Watch arriveranno dal  dal 7 settembre al prezzo di 309 Euro per la versione da 42mm e di 329 Euro per quella da 46mm, mentre la variante LTE arriverà successivamente.

La versione da 46mm sarà disponibile in  Silver, mentre quella da 42mm nelle due varianti Midnight Black e Rose Gold. Tanti anche i cinturini disponibili sin dal lancio tra cui alcuni realizzati in collaborazione con Braloba