SIM clonate e credito azzerato per TIM, Vodafone, Wind e Iliad – SmartphoneLab.it

SIM clonate e credito azzerato per TIM, Vodafone, Wind e Iliad

Negli USA si sta sviluppando un nuovo fenomeno  delle “SIM Swap Scam“. Sostanzialmente si tratta di clonazione SIM. Passando per gli account collegati al numero di telefono si accede indebitamente al conto in banca con tutte le conseguenze.

Tali clonazioni crescono in relazione alle  contromisure di sicurezza imposte dai provider.  La sostituzione dei token fisici con quelli di livello software ha favorito il proliferare di questi episodi. La raccolta fraudolenta dei dati personali è stata quindi incentivata dalla crescente richiesta di sicurezza.

Il rischio di essere colpito da questo tipo di attacchi e il momento in cui si richiede una nuova SIM. Nell’occasione è richiesta tutta la documentazione personale ed è questo il momento giusto per entrare in possesso dei nostri dati. Fatto ciò è semplice chiamare in banca per richiedere le credenziali di accesso al conto con una qualsiasi scusa.

Per comprendere se la vostra sim è clonata verificate se si verificano questi problemi. Il primo è relativo alla fase di connessione cioè se non riuscite ad utilizzare il numero personale per chiamate, Internet Mobile o SMS è altamente probabile che il nostro numero sia stato clonato. A questo punto l’unica cosa che potete fare è richiedere il blocco immediato del numero al vostro operatore.