Il 5G batte la velocità del 4G di Tim, Wind, Tre e Vodafone

Direttamente da Opensignal, sito storico per i dati statistici, ha già effettuato alcuni test per misurare la velocità delle reti 5G. I risultati confermano che le velocità medie in download e upload sono state superiori.

La nazione con il picco massimo di velocità sono gli Stati Uniti dove si sono raggiunti i 1.815 Mbps in download: parliamo in pratica di un valore tre volte superiore rispetto al 4G. A seguire troviamo la Svizzera con i suoi 1.145 Mbps, mentre chiude al terzo posto la Corea del Sud con una velocità massima di 1.071 Mbps.

I valori registrati in questi paesi sono di gran lunga superiori a quelli visti fino ad ora in italia. Tutti i principali operatori italiani stanno lavorando intensamente allo sviluppo della rete 5G ma sono ancora lontane dall'esprimerne le reali potenzialità.

In Italia dovremmo poter contare su infrastrutture 5G a pieno regime intorno al 2020, non ci resta che aspettare.